Home Chi Siamo A Ricordo Storia Fiaccolata
TRAVERSATA Turistico Archivio Contatti Link
A Ricordo di Moira
Clicca sulle foto
per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 

Sottovoce udrai giungere da lontano una nenia che cullerà
Le tue notti insonni, con gli occhi dell'anima ci rivedrai,
cercherai le nostre orme sui sentieri di montagna,
una dolce mano sul nostro capo terrai, forse udrai i nostri sospiri
o forse nulla udrai ma non credere nel silenzio,
non credere nell'abbandono sempre con noi sarai.

Giunti in vetta ci sembrerà di esserti più vicini ma il peso sarà
Sempre li, rigido e testardo sul nostro petto e poi sale in gola
E si ferma e non sale e non scende...

Solo l'immagine di te che volteggi lieve e soave come una piuma
nel cielo terso di nubi, che danzi con gli spiriti che ti ritrovi
con le persone a cui hai voluto bene, che sei integralmente
felice, riesce a lenire il nostro dolore. Gico

Clicca sulle foto
per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
Una persona muore veramente quando di lei
si perde ogni ricordo. Paolo.
 
Il significato della vita.. Bruno Ferrero, Solo il vento lo sa

Un professore concluse la sua lezione con le parole di rito: "Ci sono domande?".
Uno studente gli chiese: "Professore, qual è il significato della vita?".
Qualcuno, tra i presenti che si apprestavano a uscire, rise. Il professore guardò a lungo lo studente, chiedendo con lo sguardo se era una domanda seria. Comprese che lo era. "Le risponderò" gli disse.

Estrasse il portafoglio dalla tasca dei pantaloni, ne tirò fuori uno specchietto rotondo, non più grande di una moneta.Poi disse: "Ero bambino durante la guerra. Un giorno, sulla strada, vidi uno specchio andato in frantumi. Ne conservai il frammento più grande.

Eccolo. Cominciai a giocarci e mi lasciai incantare dalla possibilità di dirigere la luce riflessa negli angoli bui dove il sole non brillava mai: buche profonde, crepacci, ripostigli. Conservai il piccolo specchio. Diventando uomo finii per capire che non era soltanto il gioco di un bambino, ma la metafora di quello che avrei potuto fare nella vita.

Anch'io sono il frammento di uno specchio che non conosco nella sua interezza.

Con quello che ho, però, posso mandare la luce, la verità, la comprensione, la conoscenza, la bontà, la tenerezza nei bui recessi del cuore degli uomini e cambiare qualcosa in qualcuno. Forse altre persone vedranno e faranno altrettanto.

In questo per me sta il significato della vita".